La Corte Costituzionale sui contributi alle organizzazioni di volontariato
Tempo di lettura: 2 minuti La Corte Costituzionale ha dichiarato infondate le questioni sollevate dal Consiglio di Stato sull’art. 76 del Codice del Terzo settore riguardante i contributi (in particolare per le ambulanze) riservati alle organizzazioni di volontariato.
Responsabile penalmente il medico che cura con la medicina omeopatica
Tempo di lettura: 2 minuti Curare un tumore con la c.d. omeopatia viola l'obbligo connaturato con la professione medica di attivarsi a tutela della salute e della vita del paziente.
La rilevanza penale dei likes sui social networks
Tempo di lettura: 2 minuti Per la Cassazione, i likes sui posts con contenuti illeciti pubblicati nei social network costituiscono un grave indizio di reato.
Alimenti in cattivo stato nei supermercati
Tempo di lettura: 2 minuti Alimenti in cattivo stato nei supermercati: chi è il responsabile? Con una recente sentenza, la Corte […]
Il rischio nelle discipline sportive
Tempo di lettura: 2 minuti Per la Corte di cassazione deve essere superata la scriminante del c.d. "rischio consentito" in favore dei criteri ordinari della colpa ex art. 43 c.p.
Parzialmente nulle le fideiussioni omnibus
Tempo di lettura: 2 minuti Parzialmente nulle le fideiussioni omnibus: così hanno stabilito le Sezioni Unite della Corte di Cassazione. Di […]
Molestie telefoniche via Whatsapp
Tempo di lettura: 2 minuti La fattispecie di cui all’art. 660 c.p., nella forma che prevede l’uso del telefono, può essere integrata anche attraverso l’invio di messaggi attraverso sistema di messagistica telematica o sms.
Il divieto di avvicinamento deve essere specifico
Tempo di lettura: 2 minuti La misura del divieto di avvicinamento ai luoghi abitualmente frequentati dalla persona offesa deve contenere le indicazioni specifiche necessarie alla sua applicazione concreta.
Obbligo di motivazione per il sequestro di beni finalizzato alla confisca
Tempo di lettura: 2 minuti Per le Sezioni Unite penali della Corte di Cassazione sussiste l'obbligo di motivazione per il sequestro di beni operato a sensi dell'art. 321 comma II c.p.p. e finalizzato alla confisca.
La guida in stato d'ebbrezza....lieve
Tempo di lettura: 2 minuti L’elevato tasso alcolemico non è sufficiente per la condanna nel caso in cui si tratti di un fatto episodico e senza conseguenze.