Critiche al datore sui socials e legittimità del licenziamento
Tempo di lettura: 2 minuti Critiche al datore sui socials e legittimità del licenziamento. Il tema, tanto discusso, dei rapporti tra […]
I rapporti tra videosorveglianza, atti vandalici e privacy dei vicini
Tempo di lettura: 2 minuti I rapporti tra videosorveglianza, atti vandalici e privacy dei vicini. Il bilanciamento tra diritto alla sicurezza […]
Riconoscimento facciale: il Garante privacy ha sanzionato Clearview
Tempo di lettura: 3 minuti Riconoscimento facciale: il Garante privacy ha sanzionato Clearview AI. Ma dietro la sazione, si profila un […]
Sanzioni agli over 50 non vaccinati
Tempo di lettura: 3 minuti Sanzioni agli over 50 non vaccinati. Dallo scorso 15 Febbraio è entrato in vigore l’obbligo vaccinale […]
Fingere di riprendere altri con il cellulare può integrare il reato di molestie
Tempo di lettura: < 1 minuto La percezione dell'uso dell'apparecchio con modalità tali da consentire verosimilmente la videoripresa può essere idonea ad ingenerare nella persona offesa il fondato timore di patire una fastidiosa invasione della propria sfera privata, minandone la serenità d'animo nonchè ad arrecarle un turbamento effettivo e significativo.
Rubare l’identità digitale e fingersi disponibile sessualmente è stalking
Tempo di lettura: 2 minuti Integrano il delitto di atti persecutori le condotte di reiterate molestie, attuate sostituendosi alla vittima tramite profili social e account internet falsamente a lei riconducibili, mediante i quali si palesi a terzi la disponibilità ad approcci sessuali.
Le ONLUS possono conoscere i nomi dei donatori del 5 per mille
Tempo di lettura: 2 minuti Per il Garante, la conoscibilità dei dati dei donatori del 5 per mille da parte delle ONLUS richiede - oltre alla volontà degli interessati - un intervento normativo.
Relazioni extraconiugali e rispetto della privacy
Tempo di lettura: 2 minuti Relazioni extraconiugali e rispetto della privacy. Sembrerebbero due temi in apparente e diametrale contrasto. Ma è […]
Novità in tema di green pass sui luoghi di lavoro
Tempo di lettura: 2 minuti Novità in tema di green pass sui luoghi di lavoro: la Legge n. 165/2021 ha introdotto la possibilità di consegnare al datore di lavoro copia della certificazione, così da evitare i controlli giornalieri.