Legittima la proroga della sospensione degli sfratti
Tempo di lettura: < 1 minuto
HOME » NOVITA’ NORMATIVE E GIURISPRUDENZIALI » Sono legittime le proroghe della sospensione degli sfratti

Per la Corte Costituzionale sono legittime le proroghe della sospensione degli sfratti.
Così è stato deciso all’udienza del 20 Ottobre 2021.

Quello degli sfratti, dei provvedimenti di esecuzione sulle abitazioni e delle loro sospensioni sono sempre stati temi molto discussi, sia in dottrina che in giurisprudenza (ne avevamo parlato QUI → e QUI →).
Ed il dibattito aveva preso nuovo vigore soprattutto in occasione dell’emanazione delle norme che hanno disposto la seconda proroga della sospensione, fortemente voluta da una parte del Governo Conte.

Le norme in discussione

Le questioni inerenti l’ipotizzata incostituzionalità erano state sollevate dai Tribunali di Savona e di Trieste.
Riguardavano l’art. 13 comma XIII del D.L. 183/2020 e l’art. 40 quater del D.L. 41/2021, entrambi convertiti in legge.

Il comunicato stampa della Corte Costituzionale

In ragione della rilevanza della questione e dei riflessi che avrebbero potuto conseguire alla decisione, la Corte Costituzionale ha emanato un comunicato stampa.
Lo scritto ha così anticipato (almeno parzialmente) il formale deposito delle motivazioni della sentenza.

Dai contenuti del comunicato si rileva che la Corte abbia ritenuto non fondate le censure sollevate in ordine alla legittimità costituzionale delle norme che hanno prorogato la sospensione degli sfratti a causa dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Alla base del ragionamento della Corte vi è il rilievo dei due circostanze: con l’attenuarsi della pandemia, il legislatore ha progressivamente ridotto l’ambito di applicazione della sospensione; e la sospensione sia destinata comunque a cessare il 31 Dicembre 2021.

Occorrerà ora attendere il deposito della sentenza per comprenedere nel dettaglio le motivazioni.
Allora, si potrà altresì valutare se la Corte abbia fornito elementi utili per una poter formulare una valutazione anticipata di una eventuale ulteriore proroga degli sfratti.


Potete leggere il comunicato della Corte Costituzionale QUI →

(torna alla pagina delle notizie)

close

Comments are closed