Serve il consenso dei condomini per le modifiche alle parti comuni
Tempo di lettura: 3 minuti L'assenza del consenso dei condomini è un presupposto che il Comune deve accertare in sede istruttoria e si presenta come condizionante la legittimità del titolo abilitativo per la realizzazione delle opere.
Abusi edilizi: l'ordine di demolizione non può essere disposto nei confronti del direttore tecnico
Tempo di lettura: 2 minuti L’ordine di demolizione può essere disposto nei confronti del proprietario o comunque di colui che materialmente dispone delle opere e che, pertanto, può provvedere all'adempimento, non potendosi la sua efficacia estendere nei confronti dei soggetti ad altro titolo coinvolti, quali il direttore dei lavori o gli esecutori materiali.